Marilena la balena

“Noi siamo quello che pensiamo di essere”. Quanto è vera questa frase e quanto più spesso dovremmo ricordarcene in prima persona per noi stessi e poi- cosa importantissima- per insegnarlo ai bambini fin da piccoli? L’autostima, la fiducia in sé stessi, è uno dei doni più grandi che ci possa essere fatto. Alla luce della mia esperienza alla veneranda età di 30 anni (non posso fare a meno di dire ancora argh!)  direi una delle competenze fondamentali per andare avanti bene nella vita. Magari ad esserne ben fornita anch’io!

La capacità di credere in sé stessi e di avere una buona autostima nonostante la natura non ci abbia dotato degli stupidissimi canoni estetici che ci vorrebbe imporre la società è al centro del bellissimo albo illustrato “Marilena la balena”. Scritto dal bravissimo Davide Calì (di cui ho già parlato qui), illustrato stra-bene da Sonja Bougaeva ed edito da Terre di mezzo è uno di quei libri da avere assolutamente sugli scaffali di una casa con bambini (ma anche senza va benissimo!).

marilena-la-balena-copertina

Racconta la storia di Marilena, una bambina un po’ cicciottella che viene sempre presa in giro dai compagni di classe per il suo aspetto fisico. “Ma-ri-le-na la ba-le-na!” è quello che si sente ripetere ogni mercoledì quando c’è la giornata della piscina ed è costretta a mettersi in costume, fare tuffi un po’ sgraziati sotto gli occhi di tutti e riemergere dalla piscina con il suo buffo costumea pois. Così il mercoledì è diventato il suo incubo.

Un giorno però il maestro di nuoto le fa una rivelazione illuminante: “Tu sei pesante perché pensi di essere pesante. Noi siamo quello che pensiamo di essere”. E da allora per Marilena tutto cambia e comincia a mettere le cose nella giusta prospettiva. Perché alla fine è sempre una questione di punti di vista e di guardare le cose dal verso giusto.

È una lezione per niente facile da tenere sempre a mente (qui stiamo ancora in fase work in progress) ma una di quelle che andrebbero ripassate spesso e ripetute tante tante volte ai bambini. Marilena la balena potrà darci una mano. Mette istintivamente simpatia.

marilena-la-balena

marilena-la-balena-

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...