Dinosauri e buone maniere

Possono dei  dinosauri insegnare le buone maniere ai bambini? Non solo sembra che l’impresa sia possibile ma anche che sia divertentissima. Tra l’altro non c’è praticamente bambino sotto i 10 anni che non ami i dinosauri (qualcuno fino allo sfinimento) e quindi questi grossi bestioni d’altri tempi potrebbero essere visti dai piccoli come simpatici ed affascinanti modelli di educazione. L’operazione è super riuscita in una collana di albi illustrati campione di vendite negli stati uniti (14 milioni di copie!!), edita in Italia da Il castoro e pubblicata da pochissimo: “Cosa fanno i dinosauri…”. I primi due volumi pubblicati sono “Cosa fanno i dinosauri quando è ora di mangiare?” e “Cosa fanno i dinosauri quando è ora di dormire?”di Jane Yolen e Mark Teague.  Se c’è una cosa che detesto (e magari fosse solo una…) è la maleducazione e quindi questi dinosauri già mi piacciono da morire.

cosa fanno i dinosauri quando è ora di mangiare'

9788880337829Immagini molto vintage, bellissime, spassose e coloratissime che catturano e affascinano ci accompagnano nella vita quotidiana di un gruppo di dinosauri che vivono in famiglie di umani come noi. Ci si aspetterebbe che queste mastodontiche creature siano dei disastri, che rompano tutto e non rispondano alle richieste dei genitori ma invece con grande sorpresa nostra e dei bambini i dinosauri sono bravi che più bravi non si può. A tavola mangiano composti, non gettano il cibo per terra, non fanno capricci, non si infilano il cibo nel naso né si rigirano sulla sedia come se fossero tarantolati. Si si, la maggior parte delle cose che invece fanno i bambini quando è ora di mangiare.

E quando è ora di dormire cosa fanno i dinosauri? Mica piangono, insistono per giocare ancora o per vedere la televisione, vogliono sentire la centoduesima storia o si rifiutano categoricamente di infilarsi sotto le coperte. Eh no, loro danno il bacino della buonanotte, rigirano la loro grossa e ingombrante codona e si infilano buoni buoni sotto le coperte per abbandonarsi a Morfeo. Che portento ‘sti dinosauri! Sarebbe il caso di adottarne uno.

Gli albi sono in rima, disegnati benissimo, divertenti ed educativi. Sono pensati per bambini molto piccoli (1-4 anni) ma secondo me potrebbero piacere anche ai più grandicelli appassionati di dinosauri. Sono i primi due tradotti in italiano di una lunga serie che in America comprende anche la pulizia delle stanze, imparare a contare, come ridere di gusto, come dire ti voglio bene, imparare a leggere e tanti altri che speriamo vengano tradotti tutti. Che dite ospitiamo un dinosauro a casa?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...